Campania

False fatture per soldi pubblici: nove indagati nel Salernitano

 SALERNO. Avevano ricevuto un contributo pubblico di otto milioni di euro per realizzare un complesso alberghiero. Ne hanno però spesi solo circa un milione di euro, intascando tutto il resto.

Le verifiche della Guardia di Finanza di Salerno hanno scoperto fatture per operazioni inesistenti, pagamenti fittizi, con la complicità di un funzionario di un istituto di credito. Nove le persone indagate e sequestrati beni per un valore di 5,5 milioni di euro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico