Aversa

“Odissea Veneziana” per il Natale aversano

 AVERSA. Sarà uno
degli eventi clou del cartellone di Natale ad Aversa, allestito
dall’Amministrazione Comunale.

Venerdì sera, alle 19.30, presso la chiesa della SS.Trinità, parrocchia
di Sant’Audeno, ci sarà l’esibizione dell’Orchestra Odissea Veneziana. Il concerto è organizzato oltre che
dall’Assessorato ai grandi eventi e dalla Camera di Commercio di Caserta,
dall’associazione Aversadonna, sempre in prima linea nelle proposte culturali
aversane e dall’agenzia Partenopea Spettacoli.

“Inizialmente il concerto doveva tenersi nella chiesa
dell’Annunziata – dichiara Nunzia Orabona, presidente di
Aversadonna – ma per una cerimonia religiosa concomitante legata ad una reliquia
religiosa, lo si è dovuto spostare.E quale scelta migliore allora se non andare nella chiesa di
Cimarosa? L’orchestra che si esibirà domani sera, rigorosamente in abiti
d’epoca, esegue musiche barocche e del
periodo cimarosiano, arrangiate anche con gusti moderni. Chi non ricorda i Rondò
Veneziano, tanto famosi negli anni ottanta, non solo in Italia? Loro sono un po’
gli eredi di quella compagine, fondendo le armonie classiche con quelle moderne,
spaziando non solo nel campo rigoroso della musica vivaldiana, appunto legata a
Venezia, città dove il nostro Cimarosa morì, ma anche le colonne sonore di
celebri film, e le melodie della lirica, italiana e partenopea”.

“Un’occasione – conclude Orabona – per ascoltare buona musica, per la quale devo
ringraziare in primis il sindaco Giuseppe Sagliocco, l’assessore Romilda Balivo
ed il vulcanico Lello Greco della Partenopea Spettacoli, che ci
hanno voluto coinvolgere. Ed ovviamente un plauso anche a don Michele Salato
parroco di Sant’Audeno-Chiesa della SS.Trinità, sempre sensibile e disponibile
ad iniziative culturali e artistiche, che da anni sta facendo un lavoro
encomiabile per il suo illustre parrocchiano, come lui stesso lo definisce,
Domenico Cimarosa”.

L’ingresso è libero, fino ad
esaurimento posti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico