Aversa

Mensa scolastica, la Virgilio incontra rappresentanti di genitori e azienda

 AVERSA. L’aveva promesso e lo ha fatto. La vicesindaco e assessore all’istruzione Nicla Virgilio ha riunito, nella giornata di martedì, nel proprio ufficio della casa comunale, …

… la commissione paritetica per le verifiche sul servizio di mensa scolastica, composta da rappresentanti dei genitori, dell’azienda Gemeas che si è aggiudicato il relativo appalto e da lei stessa. Nel corso della riunione, alla quale erano presenti alcuni genitori del terzo e quarto circolo, i dottori Fazio ed Elefante per la Gemeas, il consigliere Michele Galluccioe la vice del sindaco Giuseppe Sagliocco, i genitori hanno espresso piccole criticità relativamente ad alcune pietanze servite e i rappresentanti della società si sono detti pronti ad apportare i correttivi richiesti. Da parte sua, Virgilio si è detta soddisfatta dell’iniziativa intrapresa e dello spirito costruttivo che la sta animando.

“Di certo – ha concluso l’esponente del Pdl – non potrà che portare benefici in un settore così delicato come quello della mensa scolastica”. Proprio relativamente a questo servizio, la stessa Virgilio conferma l’avvio regolare in tutte le scuole di competenza comunale con l’eccezione dei plessi di via Ovidio e delle Ancelle dove devono essere eseguiti dei lavori di adeguamento che devono essere attivati dai privati considerato che gli immobili che li ospitano sono di proprietà privata.

In questo senso, sempre nell’ambito delle proprie attribuzioni, la numero due dell’esecutivo di centro destra, grazie alla delega al patrimonio, sta cercando una soluzione per spostare in edifici di proprietà comunale alcuni plessi ospitati in immobili di proprietà privata al fine di evitare il pagamento di eventuali fitti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico