Aversa

“In fondo agli occhi di Susan”, Speranza Cardillo presenta il suo libro

 AVERSA. Domenica 16 dicembre, alle ore 17.30, nel Salone Romano del teatro Cimarosa, Aversa, ci sarà la presentazione del libro “In fondo agli occhi di Susan” di Speranza Cardillo.

L’opera prima della giovane scrittrice aversana è tra i libri pubblicati nel mese di novembre dalla collana Nuove Voci di Albatros ed è distribuito dalle librerie Pde (Feltrinelli). E’ un racconto ambientato nella Louisiana degli anni Venti, quando iniziava la migrazione dalle campagne verso le città con il miraggio di uno stile di vita che avrebbe portato alla società del capitalismo; eppure qualcuno non rinuncia alle tradizioni di lunga memoria che nella vita di campagna avevano la loro massima espressione.

Al centro della storia una ragazza, Susan, ed un giovane che a quella vita non vorrà strapparla, riconoscendo che è essa stessa parte della bellezza della nostra protagonista. Sarà piuttosto lui a rinunciare alla città con una scelta assolutamente controcorrente ma foriera di felicità. Il racconto nasce dalla convinzione che, nell’epoca degli eccessi, in cui purtroppo viviamo,un richiamo a valori di semplicità e purezza possa servire da stimolo a riscoprire le fonti di gioia che la vita e la natura ci offrono.

Speranza Cardillo è nata e vive ad Aversa. Laureata in Giurisprudenza, è un’imprenditrice che per un decennio ha collaborato con alcuni quindicinali e con un quotidiano per soddisfare il suo bisogno di scrivere. Quando, per caso, sa di un concorso per racconti brevi, decide di cimentarsi come scrittrice. Ne viene fuori “In fondo agli occhi di Susan” e, sebbene a quel concorso non partecipi più, Speranza decide di inviarlo al gruppo Albatros che glielo pubblica. Alla presentazione, cui collabora l’associazione “Bianca d’Aponte”, parteciperà l’autrice.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico