Aversa

Asilo nido, sequestrato cantiere senza autorizzazioni

 AVERSA. Se non fosse per il fatto che si gioca con la pelle dei più piccoli, sembrerebbe di assistere ad una farsa.

I vigili urbani, facendo il proprio dovere in campo urbanistico, hanno bloccato i lavori di ristrutturazione presso l’asilo nido in via Ovidio dove era stato aperto un cantiere senza autorizzazioni. L’episodio si è verificato ieri mattina, quando gli agenti si sono recati al plesso scolastico che fa capo alsecondo circolo didattico per verificare il rispetto della normativa in campo edilizio, a seguito di una segnalazione di un cittadino.

I lavori in corso fanno parte di quelli che l’Asl e i Nas hanno indicato all’amministrazione comunale, nello scorso mese di ottobre, come necessari per dare il via la servizio di mensa scolastica. Il comune, non essendo proprietario dell’immobile che ospita l’asilo, ha richiesto l’esecuzione degli stessi alla Curia vescovile che, evidentemente, ha incaricato una ditta edile che, però, sembrerebbe non aver rispettato i dettami normativi del settore.

Da qui il sequestro del cantiere che porterà, questa è l’unica certezza, ad un ennesimo slittamento dell’inizio del servizio di mensa in questo plesso scolastico frequentato dai bambini in età di asilo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico