Villa Literno

Fornisce falsa identità ai carabinieri: nigeriano in arresto

 VILLA LITERNO. I carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Casal di Principe, durante la scorsa notte, a seguito di un controllo alla circolazione stradale a Villa Literno, hanno fermato un cittadino di nazionalità nigeriana.

L’immigrato, all’atto dell’identificazione, esibiva un documento d’identità palesemente contraffatto e forniva false generalità. I militari procedevano all’arresto, in flagranza di reato, per falsità materiale e false dichiarazioni sull’identità. Lo straniero veniva comunque identificato in John Okoh, 30 anni, domiciliato a Villa Literno. Il documento falsificato è stato sottoposto a sequestro e l’arrestato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico