Villa Literno

Contrabbando di sigarette: condannata 38enne ucraina

 VILLA LITERNO. Gli agenti del posto fisso operativo di Casapesenna hanno tratto in arresto una 38enne di nazionalità ucraina per contrabbando di sigarette.

A Villa Literno, nell’abitazione della donna, durante una perquisizione sono stati rinvenuti 1400 pacchetti di sigarette provenienti dall’estero, per un peso complessivo di 28 chili. L’arrestata è stata giudicata per direttissima e condannata ad un anno di reclusione, con pena sospesa, e al pagamento di 64mila euro di multa.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, il sindaco Moretti in campo con la sua lista: "Ho già una rosa di 20 candidati" - https://t.co/h1LdDg6Iqh

"La Radiologia per il riscatto della Terra dei Fuochi": congresso medico a Marcianise - https://t.co/PkXp4V5sH9

Aversa, De Angelis: "Premieremo la classe più 'green' del Secondo Circolo" - https://t.co/KqdZecGGlW

Trentola Ducenta, Bottigliero presenta i candidati Catalano, Mare, Iuliano e Abate - https://t.co/X03vtirYsH

Condividi con un amico