Trentola Ducenta

Cimitero Ducenta e riqualificazione Via De Nicola: presto le gare

 TRENTOLA DUCENTA. Ancora una volta il metodo operativo del sindaco Michele Griffo sortisce effetto. A beneficiare del sistema adottato dall’amministrazione comunale che consiste nell’individuare il problema nello studiarlo a fondo …

… e nell’individuare le possibili soluzioni sono state due problematiche che ormai potevano considerarsi ataviche: il completamento del cimitero di Ducenta e la riqualificazione di via Enrico De Nicola. Sia per l’uno che per l’altro problema, infatti, sono stati conclusi i relativi iter: progetti approvati, mutui accesi ed ormai è tutto pronto e la Stazione unica appaltante in settimana provvederà anche a pubblicare i relativi bandi di gara.

“Per quanto riguarda il completamento del cimitero di Ducenta – afferma il sindaco Griffo – abbiamo concluso l’iter in tempi record. Tutto era già pronto a settembre. Le procedure della stazione unica appaltante hanno protratto le operazioni conclusive fino ad ora. Possiamo comunque ritenerci soddisfatti atteso che abbiamo portato a compimento due opere, Cimitero di Ducenta e Via De Nicola, che erano molto attese dai cittadini, in particolare il Cimitero di Ducenta era una problematica risalente addirittura al 1988. Il tutto con risorse interne e senza usufruire di alcun contributo né statale né regionale. Molto importante anche la riqualificazione di via Enrico De Nicola, un’arteria divenuta fondamentale per il traffico veicolare che versa in condizioni pietose e che necessita di un completo rifacimento che è proprio quello che abbiamo predisposto. Sicuramente i risultati ottenuti ci gratificano ma non ci fermeremo a questi. Altre arterie cittadine, anche in zone periferiche, infatti, necessitano di interventi di rifacimento e con un’attenta azione amministrativa e continuando nella riduzione di sprechi ed altre spese provvederemo a risolvere le diverse criticità già individuate”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico