Sant’Arpino

Calcio, il Quarto espugna il campo dei Ludi Atellani

 SANT’ARPINO. Il Quarto espugna i “Ludi Atellani” di Sant’Arpino scavalca la formazione giallorossa in classifica retrocedendo il team santarpinese al terzo podio, tutto negli ultimi concitati minuti del match.

Sotto l’aspetto dello spettacolo, a onor del vero, non è stata una sfida entusiasmante, come spesso capita di assistere quando due superpotenze si affrontano in uno scontro diretto. Nonostante la buona cornice di pubblico presente sugli spalti, Santarpino Calcio-Quarto, è più una sfida per gli amanti della tattica che per palati di fuochi artificiali, ballerine che ballano il can can, o effetti speciali in 3D.

Le due formazioni in campo, ed i rispettivi tecnici in panchina, si affrontano, al meno nella prima frazione di gioco, più che su un polveroso campo di calcio di provincia, su una scacchiera fatta di mosse e contromosse. E’ una guerra di nervi, ma sempre leale in campo, sulle panchine e sugli spalti.

Paradossalmente, il duello più eccitante si gioca proprio nei venti metri che separano le due panche. Cottuno, per il Santarpino Calcio, si affida all’undici che nel recupero di mercoledì contro lo Zupo ha vinto 2-1. Amorosetti, sull’altra area tecnica, affronta l’avversario schierando tutte le bocche di fuoco Tucci, D’Auria, Palma. Al 32’ Spada per i locali impegna Navarra su calcio di punizione. Al 37’ Tucci da posizione impossibile defilato sulla corsia di destra, colpisce una clamorosa traversa, questo, è non poco, vista la concertazione altissima dei protagonisti in campo, è stato il primo tempo.

Nella ripresa al 76’ Angelino-Spada confezionano una bella trama al limite, il diagonale di Spada regala una piccola, ma pur sempre emozione ai propri sostenitori. Al 78’ una punizione di Fiorillo dalla sinistra trova Spada libero sul primo palo, l’ex attaccante del S.Pio Mondragone con una magia coglie il palo ma la sfera non gonfia la rete di Navarra.

La gonfia è come Tucci per il Quarto sul contropiede susseguente al palo di Spada. Rimessa laterale per gli ospiti all’83’ fulmineo uno due con un compagno Tucci in area il piatto destro fa secco D’Urso.

A.S.D. Città di Sant’Arpino Calcio – D’Urso, Pezzella, Di Petrillo, Abdulai, Lettera, Menale, Angelino, Mormile(85’ Cristofaro), Spada, Fiorillo, Vergara( 76’ Anatriello) All. Cottuno

S.S.D. Quarto – Navarra, Santangelo, Gramegna, Aprile, Pirozzi, Zinno, Izzo, Cardinale, D’Auria, Palma, Tucci. All. Amorosetti

Arbitro – Cappetta di Battipaglia

Reti – 83’ Tucci

Ammoniti – Vergara, Zinno e Izzo

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico