San Marcellino

Operaio fornisce falsa identità: i carabinieri lo arrestano

 SAN MARCELLINO. Un 40enne marocchino, residente a Casal di Principe, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Trentola Ducenta per false dichiarazioni sull’identità e sostituzione di persona.

Nel tardo pomeriggio di mercoledì, i militari dell’Arma, durante un controllo amministrativo in materia previdenziale e di sicurezza sul lavoro, hanno identificato tre operai di una ditta impegnata nel cantiere per la realizzazione dell’area mercato del comune di San Marcellino.

Uno degli operai, alla richiesta di fornire le proprie generalità, riferiva di chiamarsi diversamente da come poi è stato accertato. Infatti, i carabinieri, insospettiti dall’identità fornita, lo hanno sottoposto a rilievi foto-dattiloscopici, dai quali è emerso il suo vero nome. Da lì l’arresto del nordafricano e l’assegnazione ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico