Parete

Tessitore: “La crisi non deve colpire i bambini”

TessitorePARETE. “Nonostante tutto i bambini restano la mia prima preoccupazione e il miglioramento della loro condizione soprattutto negli ambienti scolastici”.

E’ questo il primo e più forte impegno dell’assessore all’istruzione del comune di Parete, Raffaele Tessitore e delle attività dell’amministrazione comunale. E’ del 6 novembre, infatti, la delibera di giunta che, apportando una variazione di bilancio, consente di stanziare ben 5000 euro da destinare agli istituti scolastici.

Spiega l’assessore Tessitore: “Si tratta di 3000 euro per la scuola elementare e materna e 2000 per le scuole medie, che gireremo direttamente agli istituti e che serviranno soprattutto per l’acquisto di banchi e sedie nuovi. A tale proposito, va fatto un elogio sia alla direzione didattica Don Dilani e al suo corpo docente,sia a tutti i genitori,che con la fiera svoltasi a Natale scorso, sono riusciti a mettere da parte dei contributi economici volontari. Inoltre voglio sottolineare un aspetto bellissimo, ossia che il consiglio di istituto ha deciso poi di sommare queste risorse a quelle del comune, al fine di realizzare un intervento più sostanzioso. E’ stata veramente una decisione apprezzabile, segno di grande disponibilità e collaborazione, in un periodo di difficoltà economica per tutti”. “Un altro intervento serio a favore dei bambini – continua Tessitore – è previsto tra novembre e dicembre. Questa volta si tratterà di salute e nei prossimi giorni darò notizie più precise. Intanto voglio ricordare che stiamo incaricando due giovani avvocati per il recupero delle somme non pagate al comune per il servizio della mensa scolastica. Ritengo infatti giusto, a differenza di ciò che avveniva in passato e nei confronti di chi regolarmente paga, che il Comune si attivi anche nei confronti di quei cittadini morosi e sconosciuti ai servizi sociali dell’ente che non hanno nemmeno presentato domanda di esenzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico