Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Piazza (Pdl): “I consiglieri rinunciano al gettone di presenza”

Giuseppe PiazzaMONDRAGONE. Nell’ultima seduta del Consiglio Comunale di venerdì scorso, a seguito di una mozione, i consiglieri hanno rinunciato al gettone di presenza previsto per ogni adunanza sia dell’Assise cittadina che delle Commissioni consiliari permanenti.

Gli stessi consiglieri hanno proposto, poi, la creazione di un apposito capitolo del bilancio comunale dove far confluire le somme, per poter essere utilizzate a fini sociali (creazione di un parco gioco per bambini, assistenza domiciliare, ecc..). E’ stata lasciata facoltà agli assessori e al sindaco di dare il proprio contributo. La proposta ha visto votare compattamente sia la maggioranza che l’opposizione. Quanto accaduto è la naturale conclusione dell’annuncio fatto dal consigliere comunale Giuseppe Piazza, a nome proprio e dell’intero gruppo consiliare del Pdl, fin dal primo Consiglio comunale avvenuto il 30 maggio, concretizzatosi con la rinuncia ufficiale trasmessa dallo stesso consigliere Piazza, in data 18 giugno, all’Ente comunale.

“In un momento di grosso disagio economico per tutte le famiglie – commenta Piazza – è apparso doveroso dare un concreto segnale alla cittadinanza. Con la somma che si andrà ad accumulare, sarà possibile realizzare qualcosa di veramente utile per la città e dare la dimostrazione di quello che deve essere il compito fondamentale della politica: essere al servizio dei cittadini”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico