Lusciano

Internet Point abusivo sequestrato dai carabinieri

 LUSCIANO. I carabinieri della stazione di Lusciano hanno effettuato nella tarda serata di mercoledì un controllo in un internet point della cittadina, accertando che il locale era gestito senza le previste autorizzazioni amministrative.

Denunciato, in stato di libertà, il titolare dell’esercizio, un 26enne di Trentola Ducenta, e sottoposti a sequestro due computer e due stampanti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico