Italia

Indagato per corruzione il generale Nicolò Pollari

 NAPOLI. Indagato l’ex capo del servizio segreto militare, Nicolò Pollari. Il generale è indagato in un’inchiesta a Napoli su rapporti tra ufficiali della Gdf e un immobiliarista napoletano.

Pollari è indagato per l’ipotesi di reato di corruzione e nei suoi confronti la guardia di finanza ha eseguito un decreto di perquisizione firmato dal pm Henry John Woodcock.

Secondo quanto si è appreso, l’indagine riguarda presunte irregolarità sia nel fitto a Napoli di immobili destinati alla Gdf, a un prezzo ritenuto esorbitante, sia l’acquisto di immobili a Roma. Farebbe riferimento a quest’ultimo filone il coinvolgimento di Pollari, attualmente consigliere di Stato, e di Cretella Lombardo.

Perquisizioni sono state disposte dal pm Woodcock anche nei confronti del generale Walter Cretella Lombardo, comandante della regione Gdf del Veneto, e dell’immobiliarista Achille D’Avanzo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico