Italia

Cortei e scontri in mezza Europa: agenti e studenti feriti

 ROMA. Ventitrè paesi su ventisette dell’Unione Europea sono scesi in piazza mercoledì per manifestare contro le misure di austerità decise dai vari governi.

In Italia, Grecia, Spagna e Portogallo è sciopero generale. La situazione è incandescente ovunque: tafferugli e scontri con le forze dell’ordine si stanno registrano in tutte le 100 piazze italiane. Lo sciopero generale in Italia è stato indetto dai sindacati di base contro “la scellerata politica scolastica Monti-Profumo e il massacro sociale”.

In Italia a guidare la protesta sono proprio studenti e insegnanti.A Roma è guerriglia sul Lungotevere. Quattro i cortei nella Capitale. Le forze dell’ordine sono avanzate con alcuni blindati mentre i manifestanti arretravano verso la Sinagoga. I manifestanti sono stati contenuti dalle forze dell’ordine anche con i lacrimogeni che sono stati rilanciati assieme a numerose bombe carta.

Tre studenti invece sono stati arrestati nella mattinata a Brescia dopo che avevano incendiato alcuni copertoni in via Triumplina. Ai tre giovani sono stati concessi gli arresti domiciliari; domani verranno processati per direttissima.In segno di solidarietà, il corteo della manifestazione studentesca ha deviato il proprio percorso per dirigersi verso il comando di polizia locale.

Successivamente gli studenti hanno raggiunto la stazione ferroviaria di Brescia, dove per circa mezz’ora hanno occupato alcuni binari. E’ di due agenti feriti, di cui uno in modo serio, il bilancio degli scontri a Padova con alcuni giovani dei centri sociali. Il primo agente ha una gamba lacerata da una bomba-carta che ha oltrepassato la tuta di servizio, l’altro ha avuto un mancamento in seguito allo scoppio di un analogo ordigno rudimentale.

Un altro poliziotto è stato gravemente ferito a Torino davanti alla sede della Provincia di corso Inghilterra a Torino. È stato accerchiato da una ventina di giovani, armati di bastoni e mazze da baseball, che lo hanno colpito alla testa spaccandogli il casco e a un braccio.

Il poliziotto è stato portato all’ospedale Mauriziano. Non si registrano, incidenti, invece, a Napoli dove però i giovani hanno occupato alcuni binari alla stazione Centrale mandando in tilt il traffico.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico