Italia

Berlusconi pensa al ritorno: “Ne capisco più di tutti”

 VARESE. Silvio Berlusconi molto probabilmente ritornerà in campo. Il suo passo indietro era stato era stato dato a causa del diktat di Pier Ferdinando Casini.

Il leader dell’Udc, di fatto, aveva detto, dice l’ex premier: “Se Berlusconi non c’è più, posso essere parte della coalizione dei moderati di centrodestra”.

Ma il leader dell’Udc, ha lamentato ancora Berlusconi, “manca di parola”, al punto che nonostante il suo passo indietro “non ha fatto una piega”. Berlusconi ha parlato ai giornalisti di un suo possibile ritorno in campo nella mattinata di sabato a Milanello, mentre seguiva l’allenamento del Milan, in vista della partita di domenica con la Juventus.

Quando gli è stato chiesto se sia sua intenzione riscendere in campo, Berlusconi ha replicato: “Vediamo, ci sto pensando”. E ha subito aggiunto: “Stiamo vedendo che la gente è delusa di questa politica e di questi partiti”.

Intenzione di Berlusconi è insomma quella di “utilizzare” la sua ‘esperienza in maniera concreta. “Credo di capirne di più di qualsiasi altro in Italia”, ha detto, considerato che allo stato attuale “nessuno dei partiti che adesso vanno in tv potrà realizzare il proprio programma se non si cambia l’architettura costituzionale di questo Paese. E la Costituzione – ha concluso Berlusconi – si può cambiare soltanto se c’è un partito con la maggioranza assoluta”.

Per quanto riguarda, invece, il candidato alle prossime elezioni regionali in Lombardia ha detto: “Stiamo lavorando insieme – ha chiarito – perchè vogliamo assolutamente continuare l’alleanza con la Lega Nord, e quindi stiamo esaminando le possibilità che ci sono”.

“Spero – ha concluso l’ex premier – che si arrivi a una candidatura comune con la Lega, magari lo stesso Roberto Maroni”. Non ha voluto, invece, commentare la presa di posizione del segretario del partito, Angelino Alfano, di ritirarsi dalle primarie se, insieme a lui, dovesse candidarsi qualche indagato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico