Home

L’ammissione di Giacomelli: “Ho perso la visuale per un secondo…”

GiacomelliAl centro della bufera senza alcun appoggio: Piero Giacomelli non sta vivendo giorni semplici. C’è chi l’ha accusato, e continua ad accusarlo, di incompetenza, chi vorrebbe non ritrovarselo più a dirigere la partita della sua squadra del cuore e chi ha definito il suo arbitraggio “insolente”.

Quello che è sicuro è che per i prossimi due turni Giacomelli non arbitrerà alcuna gara in Serie A.

La “Gazzetta dello Sport”è entrata in contatto con persone vicine al fischietto di Trieste, alle quali l’arbitro avrebbe ammesso: “Negli ultimi minuti la garaera molto tirata, proprio perquesto stavo attento a ogni situazione. Quando ho visto ilpassaggio verso Ranocchia misono concentrato per capire seentrava dentro l’area oppure restavafuori. Ho corso in quelladirezione, poi ho perso la visualeper un secondo. Forse meno.Credo mi sia passato davantiun giocatore. Passato l’attimoho sentito il boato dei tifosi eRanocchia a terra. Come facevoa fischiare…”. I tifosi dell’Inter condivideranno questa visione dei fatti?

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico