Home

Esultano al goal del Chelsea, sfuriata di Conte

 Mercoledì sera la Juventus ha conquistato 3 punti fondamentali per il proseguo del suo cammino europeo grazie ad un perentorio 4-0 rifilato al Nordsjaelland.

Il successo contro i danesi rilancia i bianconeri dopo tre pareggi di fila, ma, soprattutto li riporta alla vittoria in Europa, dopo praticamente 3 anni di astinenza (era il 2009, 0-1 in casa del Maccabi Haifa in virtù del goal di Camoranesi ndr).

Eppure, a causa della rete nel finale del giocatore del Chelsea Moses contro lo Shakhtar Donetsk, non si può essere del tutto felici. Ora è praticamente obbligatoria almeno una vittoria nelle ultime due partite della fase a gironi e gli impegni non sono dei più semplici: scontro in casa con il Chelsea di Roberto Di Matteo e trasferta nella fredda Ucraina con con lo Shakhtar. Due partita non impossibili, ma, sicuramente, difficili da portare a casa.

Nel post-partita di Juventus- Nordsjaelland, Antonio Conte si è letteralmente scagliato contro due giornalisti presenti nella sala stampa, secondo quanto riportato da Giovanni Guardalà di Sky. I due, ovvero FrancescoBramardo della “Gazzetta dello sport” e Gianluca Oddenino de “La Stampa”, avrebbero esultato al goal dei “blues” facendo letteralmente andare su tutte le furie il tecnico juventino. Conte, evidentemente arrabbiato, avrebbe detto: “C’è qualche m**** che ha esultato?”, per poi passare ad una decisa “ramanzina” all’indirizzo dei due. Una reazione forte, ritenuta, da molti, fuori luogo.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico