Gricignano

Gricignano Calcio: i commenti dei protagonisti

 GRICIGNANO. L’Asd Gricignano Calcio comincerà la sua avventura nel campionato provinciale di terza categoria, girone A, in quel di Pignataro Maggiore, presso lo stadio comunale, contro il Pol Pastorano.

Una sfida importante, che mette i “verdi” di fronte ad una delle squadre, sulla carta, favorite per la vittoria finale. Massimiliano Alfano, Emiliano De Luca e Giuseppe Delle Fave rappresentano la sicurezza offensiva dell’allenatore Giuseppe Fusco, che punta anche, e soprattutto, sulla solidità difensiva garantita da Alessandro Delle Fave, estremo difensore.

Di fronte all’esito del sorteggio, la guida tecnica della compagine gricignanese, Francesco Esposito, mette in guardia i suoi: “E’ un inizio complesso. Il girone di cui facciamo parte è duro da affrontare, ma noi ci faremo trovare pronti. In questa fase di preparazione non abbiamo potuto testare la squadra in trasferta, perciò iniziare su un campo che non è il nostro è un’ottima cosa. Questa situazione ci mette in condizione di dare il massimo”.

Parentesi riguardante Antonio De Rosa e Benito Andreozzi, che saranno assenti nella gara col Pastorano per problemi fisici: “Purtroppo sono costretti a dare forfait. – dice l’allenatore – Spero di recuperarli entrambi per la seconda gara di campionato con la Virtus Maddalonese”.

Per Serafino Scavante, dirigente accompagnatore, è un inizio perfetto: “Ottimo direi. Dico questo perchè confido molto nella squadra: sia nel triangolare (con Udinese Soccer School ed All Stars ndr) che nella partita amichevole, disputata col Villa Literno, i ragazzi hanno offerto delle buone prove. Considerando che molti giocatori della nostra rosa stanno cercando di recuperare una condizione fisica ottimale, bisogna guardare con fiducia al prosieguo del campionato”.

Stefano Dello Margio ci scherza su: “Questi ragazzi faranno strada, non so se per tornare a casa o cosa”. Tornando alla serietà, il vice-presidente dell’Asd Gricignano Calcio fa affidamento sul gruppo che si è formato: “La squadra è molto carica dal punto di vista psicologico e fisico. Dopo due mesi di duro allenamento, spero di vedere i risultati domenica col Pastorano. Comunque vada sarà una vittoria dal lato sportivo perchè il calcio, in questo paese, manca da troppi anni. E’ già un piccolo-grande successo per me, per tutto lo staff dirigenziale e per lo Sponsor Punto Luce. La squadra darà le risposte che cerchiamo sul campo”.

L’inizio fuori dalle mura amiche non spaventa Vincenzo Santagata, esterno dell’Asd Gricignano Calcio: “Bisognava iniziare in un modo, o dentro o fuori non fa differenza. La squadra scalpita per una gara di alto livello. Siamo a buon punto della preparazione e speriamo di fare bottino pieno domenica”.

Benito Andreozzi fa sentire la sua vicinanza alla squadra: “E’ un ambiente cordiale quello in cui andremo a giocare. La nostra squadra deve essere concentrata ed unita, devono giocare gli uni con gli altri”.

Anche Antonio De Rosa non scenderà in campo nella prima partita di campionato: “Mi dispiace non essere della partita, ma sarò comunque a sostegno dei miei compagni. E’ un onore per me giocare con questa squadra e con il Gricignano. Forza ragazzi!”.

Michele Turco commenta: “Puntiamo a vincere il campionato. Rispettiamo i nostri avversari, ma siamo consapevoli della nostra forza ed andiamo lì per vincere, così come cercheremo di fare in tutte le 22 partite che disputeremo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico