Esteri

Afghanistan, James Bond fa visita alle truppe britanniche

Daniel CraigKABUL. James Bond, l’agente segreto più famoso del mondo, è giunto in Afghanistan per incoraggiare le truppe britanniche.

I soldati di Sua Maestà la Regina hanno ricevuto la visita dell’attore Daniel Craig, che dal 2006 è il protagonista della saga più longeva della storia del cinema, il cui ultimo episodio, “Skyfall”,è campione d’incassi intutto il mondo.

Craig, in tuta mimetica, si è recato nella base Nato di Camp Bastion, salutando i pazienti ricoverati in ospedale, per poi andare in pattuglia con un gruppo di militari su un “Foxhound”, sparare al poligono, effettuare una simulazione di sminamento con un detector e farsi illustrare le tecniche nelle operazioni che i soldati svolgono quotidianamente sul posto.

Un’operazione non solo commerciale ma che mira a tenere alto il morale dei soldati britannici, considerando le enormi perdite subite sul campo, sulla scia dei wrestler della Wwf che più volte sono giunti dalle truppe Usa in Iraq e Afghanistan.

La visita di Craig è coincisa con la proiezione di “Skyfall”, alla presenza di circa 800 tra soldati, marinai e piloti. “Riceviamo molte visite, ma quella di James Bond è il massimo. Craigè stato molto gentile a venire fin qui”, ha commentato un soldato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico