Cesa

Nasce il coordinamento del centrosinistra: alla guida Antonietta De Michele

Antonietta De Michele CESA. Su iniziativa dei partiti Pd e Psi è nato il coordinamento del centro sinistra per le primarie. Nel corso di una riunione tenutasi sabato mattina è stato dato vita a questo gruppo che avrà il compito di organizzare le primarie del centro sinistra del prossimo 25 novembre.

L’incarico di coordinatore è stato attribuito all’unanimità l’avvocato Antonietta De Michele (nella foto). L’iniziativa è stata proposta dal coordinatore del Pd e consigliere comunale di minoranza Enzo Guida il quale ha illustrato anche gli scopi del coordinamento.

“Funzione del coordinamento del centro sinistra è di mettere in piedi un gruppo composto oltre che dai rappresentanti dei partiti anche esponenti della società civile che si rivedono nel centro sinistra. Tutto ciò al fine di sensibilizzare quante più persone a partecipare a questo appuntamento. L’obiettivo può essere raggiunto spiegando ai cittadini le modalità di partecipazione al voto ed al tempo stesso sollecitando la partecipazione ad un momento così importante per la politica nazionale”.

Il coordinamento ha avuto il sostegno del Psi e quindi ieri mattina una serie di esponenti della società civile si sono riuniti per formalizzare la nascita di questo organismo.

Oltre all’avvocato Antonietta De Michele che avrà il compito di coordinatrice, vi partecipano il segretario del Psi Luigi Infelice, i consiglieri comunali di minoranza Domenico Mangiacapra, Antimo Dell’Omo ed Enzo Guida, il consigliere provinciale del Pd Giuseppe Fiorillo e l’ex assessore Eugenia Oliva, Ciro Turco in rappresentanza dei Giovani Democratici.

Hanno aderito diverse personalità della società civile, tra cui Arcangelo Ammirato, Antonio Esposito, Mimmo Antimo Oliva, Maria Mangiacapre, Vincenzo Guida, Costantino Bove, Alfonso Marrandino, Luigi Verde, Rino Chianese, Maria Luisa Armante.

Oltre al lavoro politico, il coordinamento avrà anche il compito di curare gli aspetti organizzativi, individuando ad esempio il luogo fisico dove allestire il seggio per lo svolgimento delle primarie. Previste già la prossima settimane delle iniziative pubbliche per chiarire le modalità di partecipazione al voto.

“Confidiamo anche – conclude il segretario del Pd – che questo momento di partecipazione politica consenta al centro sinistra di riprendere una discussione a livello locale. Il coordinamento potrebbe diventare un punto di riferimento del centrosinistra, nonché luogo di scambio di idee e di dibattito anche su temi nazionali”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico