Cesa

La Pro Loco celebra la festa degli Alberi

 CESA. Anche quest’anno si è rinnoverà il consueto appuntamento con la natura grazie alla Pro Loco di Cesa che lunedì 26 novembre 2012 celebrerà della Festa degli Alberi.

La manifestazione, iniziata nel 2009 sotto la guida dell’allora presidente Umberto Guarino, è giunta alla quarta edizione e quest’anno la Pro Loco ha deciso di dedicare quest’edizione alla Cultura che il metro di misura con cui viene valutata la civiltà di un popolo poiché, come afferma il presidente Cesario Villano: “La cultura non è solo l’acquisizione dei saperi in tutti i campi, da quello artistico a quello religioso, letterario, scientifico ecc…., ma è soprattutto la capacità di fare propri questi saperi e viverli. In questo contesto della festa degli alberi vogliamo sottolineare l’importanza della cultura della natura. Gli alberi, producendo nutrimento e ossigeno, sono la nostra fonte vitale, e di ogni altra forma di vita del nostro pianeta; perciò li dobbiamo preservare ed aumentarne il numero”.

L’albero che, benedetto dal parroco don Giuseppe Schiavone, sarà piantato in piazza De Michele è un Alloro, simbolo proprio della cultura, utilizzato per cingere i capi di artisti e poeti di ogni generazione. Alla manifestazione che si terrà lunedì 26 Novembre 2012, alle ore 10 in piazza De Michele, parteciperanno l’Amministrazione comunale, gli alunni delle scuole di ogni ordine e grado di Cesa, ed interverranno, per illustrare l’importanza del rispetto verso la natura, l’assessore regionale per l’Agricoltura Daniela Nugnes, il Commissario capo del Corpo Forestale Marilena Scudieri, il direttore del STAPAF (Settore Foreste) Flora Della Valle e il Direttore dello STAPA CEPICA Caserta (Settore Agricoltura) Ruggiero Bartocchi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico