Caserta

L’alta moda sposi di Vincenzo Casapulla al Belvedere

 CASERTA. Il candore degli abiti da sposa, la classe di un taglio sartoriale, l’eleganza e la qualità delle sete di San Leucio, il tutto inserito nell’incantevole cornice del Belvedere: sono questi gli ingredienti di “Femme Fatale”, la due giorni dedicata all’alta moda organizzata dallo stilista Vincenzo Casapulla.

L’appuntamento è per il 15 e 16 dicembre dalle 17 alle 22. Sulla passerella di San Leucio sfileranno gli ultimi modelli realizzati da Casapulla che metterà a disposizione delle spose la sua arte e le sue conoscenze. Per la prima volta, a Caserta, sarà organizzato un evento di alta moda nel corso del quale il pubblico potrà avvicinarsi a quanto di meglio gravita nel mondo della sposa. Pizzi, diademi, stoffe pregiate, accessori, trucco, faranno da corollario agli abiti di alta moda che saranno i protagonisti assoluti della manifestazione.

«Abbiamo inserito un evento di alta moda all’interno di una cornice storica per creare un’atmosfera magica per tutti coloro che parteciperanno – ha spiegato lo stilista – abbiamo predisposto degli effetti di luce particolarissimi che rappresenteranno un evento nell’evento e che avranno il compito di esaltare la bellezza delle sete di San Leucio, tessuto che ci invidia tutto il mondo. L’alta moda è un’arte e, infatti, nel corso della manifestazione, sarà dato spazio all’arte in tutte le sue forme per una serie ricchissima di sorprese per i nostri ospiti».

In questo senso anche la scelta delle modelle si presenta particolare.«Oltre a sfilare – ha proseguito – le nostre ragazze sanno cantare, recitare per uno spettacolo strepitoso». La musica sarà protagonista dell’evento con l’orchestra del San Carlo e il tenore Daniele Zanfardino. Nel corso delle due serate, poi, non mancheranno momenti di musica jazz.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico