Portici

Violenta figlio di una paziente: arrestato medico nel napoletano

 NAPOLI. La polizia ha arrestato a Napoli, su mandato del gip partenopeo, un medico di base dell’Asl a Portici per abusi sessuali su minore.

Le indagini sull’uomo, un sessantenne, sono cominciate con la denuncia di una sua paziente. La donna agli agenti aveva raccontato che il figlio di dieci anni era stato costretto da lui a rapporti sessuali durante alcune visite mediche nel suo studio.

Il medico ha già una condanna in primo grado per un episodio analogo; in quel caso, il minorenne era stato abusato mentre la madre era nella stessa stanza ad occhi chiusi, sottoposta a una terapia con agopuntura, in uno spazio diviso da una tenda da quello in cui l’uomo molestava il figlio. La Scientifica ha anche effettuato rilievi tecnici nello studio durante la notifica della misura cautelare in carcere.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico