Campania

Napoli, si insedia il nuovo prefetto Francesco Musolino

Francesco MusolinoNAPOLI. La faida di Scampia, i disoccupati organizzati, la lotta alla criminalità. Sono solo alcune delle criticità presenti sul territorio napoletano che attendono al varco Francesco Musolino, reggino di 61 anni, neo prefetto di Napoli dopo esperienze a Crotone, Cosenza, Reggio Calabria e da ultimo, a Genova.

Martedì l’incontro con l’arcivescovo di Napoli Crescenzio Sepe e il governatore campano Stefano Caldoro, ai quali ha ribadito la necessità di lavorare in sinergia con un occhio particolare al sociale come chiave per agire contro la criminalità. Nel pomeriggio l’incontro con la stampa.

Il quadro napoletano sembra già chiaro al nuovo rappresentante del Governo. In particolare su come affrontare l’emergenza camorra in quartieri come Scampia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico