Napoli Prov.

Melito, denuncio’ intreccio politica-camorra: consigliere preso a bastonate

 NAPOLI. Il consigliere comunale del Pd di Melito (Napoli), Carmine Ciro Marano, è stato aggredito e picchiato con un bastone da due persone a volto coperto.

Marano, eletto con la coalizione che si è aggiudicata le elezioni nel maggio 2011, alle 21,30 di ieri stava camminando a piedi con un amico, un impiegato comunale. A un certo punto sono arrivate due persone a bordo di uno scooter, uno con il volto coperto dal casco e l’altro con una sciarpa.

Uno dei due ha iniziato a picchiare Marano prima alle spalle e poi su tutto il corpo con un bastone. Gli aggressori si sono successivamente allontanati a bordo di uno scooter. Marano è stato soccorso e trasportato all’ospedale di Giugliano dove è stato trattenuto in osservazione.

Una serie di intimidazioni e minacce ai danni di amministratori comunali e l’intreccio tra criminalità e politica erano stati i motivi alla base delle dimissioni, poi rientrate, di Carpentieri. Per quanto riguarda l’episodio di cui è stato vittima Marano, i carabinieri, al momento, non si sbilanciano lasciando aperta ogni ipotesi, dal movente privato a quello politico.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sarno, sequestrati 332mila pacchetti di sigarette di contrabbando - https://t.co/u4rP9O9tM6

Marano, sequestrata piantagione di marijuana: un arresto - https://t.co/ihB1pKSW4b

Napoli, nuova "stesa" di camorra: 13enne ferito durante raid contro sala scommesse - https://t.co/93GddbvST5

Condividi con un amico