Campania

Maltempo in Campania: in arrivo ennesima perturbazione

 NAPOLI. E’ allarme rosso in Campania per l’arrivo di nuova intensa perturbazione atlantica che raggiungerà nella notte tutto il centro-nord fino alla nostra Regione.

L’annuncio è del portale “Ilmeteo.it” secondo il quale già da questa notte si intensificheranno i venti di scirocco, con mareggiate sulle coste sia tirreniche sia adriatiche e si ripeterà il fenomeno dell’acqua alta a Venezia, seppur in modo meno accentuato (105-110cm di marea).

Forti rovesci interesseranno la Liguria di Levante e le regioni tirreniche fino al Lazio e alla Campania, mentre verranno in parte risparmiate la Puglia, la Calabria e la Sicilia, dove il clima sarà mite con 25C. Un ulteriore peggioramento è atteso tra la sera di domenica e le prime ore di lunedi.

Ieri a Nola, in provincia di Napoli, un imprenditore, Giovanni Palladoro di 64 anni, è morto dopo che era salito sul tetto della sua azienda, forse per controllare i danni del maltempo; la struttura non ha retto al suo peso e lui è precipitato giù. Al momento dell’incidente era da solo; la sua azienda, che produce banconi frigorifero, era chiusa. A trovare il cadavere è stata la figlia.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico