Campania

Latte di bufala, Nugnes incontra allevatori casertani

NugnesCASERTA. Il consigliere del presidente Caldoro all’Agricoltura Daniela Nugnes ha partecipato all’incontro dibattito “Latte di Bufala e tracciabilità” promosso dall’Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, guidato dal commissario Antonio Limone.

L’incontro è stato organizzato in collaborazione con l’Università degli Studi Federico II di Napoli e l’Associazione GioVet (giovani veterinari).

“Ho ascoltato con grande interesse – ha detto il consigliere Nugnes – i dati illustrati dai relatori sulle tante difficoltà esistenti, ulteriormente aggravate dalla crisi in atto. Ma sono fermamente convinta che il settore bufalino possa rappresentare ancora una delle risorse più importanti della nostra economia. Perciò va sostenuto fino in fondo.

“In tal senso la tracciabilità resta uno strumento utile per riottenere credibilità nel mondo dei consumatori, il più delle volte poco incoraggiati ad acquistare i prodotti della provincia. Una seria politica di risanamento ambientale e di lotta all’inquinamento in tutte le sue forme consentirà ancora di più di realizzare iniziative di promozione delle tipicità campane, a partire dalla bufala casertana”, ha concluso Nugnes.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico