Pomigliano d’Arco - Castello di Cisterna

Fiat Pomigliano, i 19 lavoratori Fiom firmano il contratto

 NAPOLI. Ciro D’Alessio, 32 anni, è il primo operaio dei 19 metalmeccanici Fiom ad aver apposto la firma al contratto con Fip a Pomigliano d’Arco (Napoli).

“Il primo pensiero va ai 2300 ancora fuori – ha detto D’Alessio – siamo soddisfatti, ma non contenti, perchè attendiamo il rientro di tutti. Oggi comincia il passo successivo”. “Adesso dentro la fabbrica – sottolinea l’operaio – c’è anche la voce di chi è fuori”.

Dopo d’Alessio ha firmato anche Raffaele Manzo, il quale ha comunicato che per il 28 dicembre percepiranno anche la liquidazione dovuta per le dimissioni dal gruppo Fiat, e che il 10 dicembre, giorno della ripresa produttiva, dovranno incontrare gli addetti di Fiat service che renderà loro noto il da farsi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico