Aversa

Polizia penitenziaria, Vargas nuovo segretario nazionale del sindacato

VargasAVERSA. Luigi Vargas nuovo segretario nazionale del sindacato di polizia penitenziaria, incarico che si aggiunge a quello di presidente dell’associazione A.i.o.p. (Associazione interforze operatori), che ricopre da oltre cinque anni.

Questa la lettera inviata ai colleghi: Cari colleghi, ringrazio voi tutti per aver contribuito con la vostra fiducia alla mia nuova nomina di Segretario Nazionale del Si.N.A.P.Pe. Sicuramente questa mia nuova avventura non avrebbe avuto senso senza il vostro apporto, la vostra collaborazione, il vostro consenso.

La mia lunga esperienza, ormai ultraventennale, in ambito sindacale mi ha condotto alla scelta più giusta: quella di entrare a far parte di un sindacato che prima di tutto è una grande famiglia, un sindacato che si distingue nel panorama attuale, per la sua vicinanza ai bisogni quotidiani del personale di Polizia Penitenziaria.

Un sindacato che crede in un progetto di crescita e che per questo è disposto a lottare tutti i giorni. Un sindacato fatto di donne e uomini di alto profilo professionale e morale. Vogliamo essere un sindacato propositivo e non conflittuale che interagisce con le varie professionalità e che fa tesoro dei vostri suggerimenti per migliorare le condizioni lavorative di tutti i poliziotti penitenziari.

Non riteniamo che esistano controparti o antagonismi, ma soggetti con cui confrontarci sulle proposte che andremo a formulare. Il nostro sarà un sindacato basato sulle esigenze di ognuno e che sappia rispondere in maniera concreta alle aspirazioni di tutti. Ed è per questo che vogliamo ascoltare le proposte migliorative di tutti coloro che vorranno collaborare con noi per vedere sempre più affermati i nostri diritti.

Io e i miei collaboratori abbiamo intenzione di costituire dei gruppi di lavoro per ogni settore di intervento, da individuare di volta in volta in base alle necessità dei nostri iscritti. Vogliamo offrire un assistenza a 360 gradi, che prescinda dai protagonismi e che si riconosca in un solo comune obiettivo: il benessere di tutto il personale di Polizia Penitenziaria.

E’ in questa ottica che, insieme al Segretario Regionale, dottor Pasquale Gallo, al quale va il mio più sentito apprezzamento, ho fortemente voluto una segreteria nazionale in Campania: sono lieto, infatti di annunciarvi che ad Aversa, in via Orabona 141, sarà inaugurata in questi giorni la nuova Segreteria Nazionale del Si.N.A.P.Pe che per noi tutti sarà un punto di riferimento, una sede in cui ognuno di voi potrà recarsi per ottenere assistenza e informazioni da parte di personale preparato, qualificato e sempre a disposizione per ogni vostra esigenza. Amici, è giunto il momento che l’universo sindacale si muova in una direzione nuova. Dobbiamo impegnarci per il rispetto e la crescita del nostro Corpo.

Sono consapevole dell’aspettativa che circonda il mio nuovo incarico, ma sono pronto a raccogliere questa nuova sfida, perché so che in tutti voi c’è voglia di cambiamento. Il Si.N.A.P.Pe è pronto a guidare questo cambiamento!

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico