Aversa

L’Aversa Normanna visita la scuola “Linguiti”

 AVERSA. Due ali di bambini festanti, con bandiere e sciarpe granata, hanno accolto mercoledì mattina i dirigenti e giocatori dell’Aversa Normanna, in visita al Secondo Circolo Didattico di Aversa.

Un’accoglienza che è stata ancora più gioiosa grazie all’inno cantato dagli alunni e suonato con il sax dal giovanissimo Domenico Baldini. Appena entrati nell’aula plenaria uno scrosciante applauso ha emozionato gli atleti, che non si aspettavano certo un benvenuto così affettuoso.

La visita al Secondo Circolo rientra nell’iniziativa ‘Io tifo per la mia squadra del cuore’ rivolta a tutte le scuole dell’Agro aversano e organizzata dalla Aversa Normanna, in collaborazione con l’associazione New Dreams. Proprio Donato Liotto, presidente della New Dreams e dirigente dell’Aversa Normanna ha esordito sottolineando che “questa è il primo incontro dell’Aversa Normanna con gli alunni di una scuola elementare” e che “l’entusiasmo riscontrato qui è stato di gran lunga il più caloroso fra gli istituti fin d’ora visitati”.

E’ stata poi la volta del vice sindaco Nicla Virgilio, che ha portato i saluti dell’Amministrazione comunale “sempre vicina all’Aversa Normanna e felice nel partecipare ad iniziative come queste, che avvicinano la scuola ad una bellissima realtà dello sport cittadino”.

Il dirigente scolastico Gennaro Caiazzo, nel ricordare che la collaborazione con l’Aversa Normanna rientra nei “progetti formativi del Secondo Circolo”, ha poi ringraziato i dirigenti granata e tutti i docenti vicini a questa iniziativa “in particolare le insegnanti Mariano e Galluccio”, concludendo con l’invito agli alunni di “coltivare la passione sportiva”. Il presidente Giovanni Spezzaferri, presente con la moglie, la signora Giancarla, ha preso la balla al balzo per ricordare che “l’Aversa Normanna è l’unica realtà della Provincia di Caserta nel calcio professionistico” e per evidenziare come il calcio “faccia crescere le persone, non è quindi solo un impegno sportivo ma anche sociale”. Per l’ad Cecere, infine, “è stato un piacere passare questa giornata con i ragazzi, mi ha fatto rivivere la mia infanzia”.

I bambini sono tornati protagonisti quando, dopo un video sulla storia dell’Aversa Normanna, il settore giovanile e la Scuola Calcio, sollecitati da Annamaria Iodice, hanno espresso il loro amore verso i colori granata con poesie, canzoni e domande ai propri beniamini. Gragnaniello, Fricano e lo stesso mister Romaniello hanno risposto alle sollecitazioni di Eduardo Di Meo, Andrea Caputo, Simona Fabozzi e dei tanti altri piccoli tifosi che non hanno avuto certo remore nell’intervenire. La giornata al Secondo Circolo si è conclusa con l’assalto dei giovani studenti ai calciatori normanni per un autografo sulla foto ricordo dell’intera squadra.

‘Io tifo per la mista squadra del cuore’ è un’iniziativa che permette agli studenti intenzionati ad assistere alle partite interne dell’Aversa Normanna di usufruire di uno sconto di ben 7 euro sul prezzo del biglietto della tribuna ‘Romaniello’. 10 euro è il costo del tagliando, ma giovani e giovanissimi degli istituti scolastici pagheranno solo 3 euro. Basta recarsi nella segreteria della propria scuola e richiedere il coupon personalizzato per l’accesso allo stadio. Gli studenti delle scuole medie ed elementari dovranno essere accompagnati dai genitori che usufruiranno dello sconto.

Le foto della visita al Secondo Circolo Didattico sono presenti sula pagina facebook dell’Aversa Normanna e sul sito www.aversanormanna.it.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico