Aversa

Dello Vicario a Sagliocco: “Non c’e’ bisogno di ultimatum per agire”

Gianpaolo Dello Vicario AVERSA. Non è necessario nemmeno un minuto per “chiarirsi”, e non sono necessari ultimatum per agire.

Al di là delle polemiche strumentali, non credo sia opportuno che un primo cittadino non solo non risponda a richieste legittime, ma poi porti la questione su tutt’altro livello con la solita storia di guardarsi in casa propria o ripassarsi i suoi trascorsi, o peggio ancora lasciare spazio a “quei giornalisti” che devono dare un senso alla loro esistenza alimentando falsi gossip o diffondendo la cultura del sospetto.

Qualora ci siano dei dubbi sulla onestà, sul rispetto della legalità e sulla correttezza dei suoi consiglieri o assessori, il sindaco Sagliocco non dovrebbe avere remore alcuna prima ad indagare e poi a denunciare, perché le mezze parole (vedi i comunicati sul Mattino e su Pupia Aversa del 13 novembre 2012) non sono fatte per uomini e donne che come noi fanno politica e mettono la propria faccia e il proprio nome al servizio pubblico.

Per il resto affidiamoci alla spending review delle parole inutili, parlare di politica e di amministrazione e farlo ad un livello che sia consono al decoro e all’importanza della città a cui io appartengo.

Quindi, bando alle false notizie, sarebbe opportuno rendere pubblico l’elenco completo delle determine dirigenziali di affidamento in base al cottimo fiduciario e far rilevare immediatamente eventuali anomalie ed irregolarità.

In merito all’espletamento del bando sui parcheggi, invece, dovremmo aprire al consiglio comunale, affidando a quest’ultimo il compito di individuare la strada maestra, garantendo in tal modo una posizione di estrema trasparenza, dipanando tutti i legittimi dubbi sulla questione (vedi gli scambi di accuse e denunce in procura per l’argomento che nel corso degli anni abbiamo appreso attraverso gli organi di stampa), e arrivare così ad una risoluzione del problema senza distinzione di sorta maggioranza e opposizione.

Gianpaolo Dello Vicario

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico