Aversa

Centro mediazione culturale, firmato protocollo d’intesa

 AVERSA. Sottoscritto il protocollo d’intesa tra il Comune di Aversa ed il Cidis Onlus per la realizzazione di attività e servizi in favore della popolazione immigrata.

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’Unione Europea, della Regione Campania e parte dall’interesse dell’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Giuseppe Sagliocco, di sviluppare l’integrazione della popolazione immigrata sul territorio cittadino.

I due Enti, così come prevede il protocollo d’intesa, si sono impegnati a collaborare ed in particolare Cidis aprirà e gestirà un centro di servizio specializzato per la mediazione culturale previsto nell’ambito del progetto ed erogherà servizi di segretariato sociale, mediazione linguistica e culturale.

Nel protocollo è prevista anche l’organizzazione di attività di aggiornamento degli operatori istituzionali locali per favorire il rafforzamento delle competenze relative al fenomeno migratorio e la fornitura di consulenze giuridico-amministrative relative alla normativa in materia di immigrazione.

Il Comune di Aversa, invece, concede l’utilizzo di un locale al centro culturale Caianiello (ex Macello) nei giorni martedì e giovedì (9-14 e 16-18) e venerdì (9-12) per la realizzazione delle attività del servizio di mediazione culturale regionale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico