Trentola Ducenta

Sversamenti abusivi, Griffo raccoglie l’appello del vescovo

 TRENTOLA DUCENTA. È sempre più alta l’attenzione dell’amministrazione comunale di Trentola Ducenta verso le problematiche ambientali e verso la salvaguardia del territorio da sversamenti abusivi ed illeciti.

Una serie di interventi attivati in questa direzione è stata già messa in campo con l’ausilio della Polizia municipale che, oggi, si può avvalere anche della collaborazione delle Guardie ambientali, di fresca nomina. Diversi i luoghi messi sotto controllo e svariati gli interventi posti in essere che hanno portato all’individuazione di numerosi responsabili di sversamenti abusivi.

Il sindaco Michele Griffo, raccogliendo anche l’appello del vescovo di Aversa, Angelo Spinillo, ed in sintonia con lo stesso sul problema dei roghi tossici ha, quindi, intensificato i controlli soprattutto nelle zone “a rischio”, dove sono stati multati, con salate contravvenzioni, diversi cittadini, molti dei quali provenienti dai paesi limitrofi. Il sindaco, poi, unitamente alla Polizia municipale, ha effettuato una serie di sopralluoghi nella zona del cimitero di Ducenta e in zona Truocciolo, dove sono stati individuati i proprietari dei terreni solitamente oggetto di sversamenti abusivi. È intenzione del sindaco, infatti, emettere un’ordinanza di rimozione dei rifiuti a carico dei proprietari dei terreni delle zone in questione.

L’intento dell’amministrazione è quello di scoraggiare i malintenzionati sia attraverso una capillare e costante azione di controllo da parte della polizia municipale e delle guardie ambientali e, al contempo, di sensibilizzare i proprietari dei terreni sui quali spesso avvengono sversamenti selvaggi, affinché alzino la guardia e prestino maggiore attenzione agli appezzamenti di terreno di loro proprietà nel tentativo di evitare il ripetersi degli atti criminali di inquinamento ambientale.

Sempre in tema di sicurezza e di salvaguardia del territorio, l’amministrazione si sta muovendo per scongiurare i frequenti furti di rame che stanno interessando i paesi limitrofi e che non hanno risparmiato Trentola Ducenta. In quest’ottica il sindaco rivolge un appello ai cittadini affinché segnalino prontamente alla Polizia municipale o alle forze dell’ordine casi anomali di interruzione del funzionamento della pubblica illuminazione.

“E’ fondamentale intervenire tempestivamente, – dice Griffo – per cui chiedo ai cittadini di segnalare prontamente casi anomali di interruzione dell’illuminazione pubblica per lunghi tratti di strada. Ciò onde evitare la sottrazione dei cavi elettrici, cosa che sta avvenendo con frequenza nell’agro aversano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico