Sant’Arpino

IV Carnevale Atellano: nominato nuovo direttivo

 SANT’ARPINO. C’è già grande attesa e comincia il conto alla rovescia per la presentazione della quarta edizione del Carnevale Atellano.

Dopo il grande successo delle passate edizioni il comitato è già a lavoro per decidere quali saranno gli eventi da inserire nel programma, di anno in anno, sempre più ricco e articolato. Nei giorni scorsi intanto è stato istituito il nuovo direttivo che ha confermato alla carica di presidente Virginio Guida. Gli altri componenti del direttivo sono Giuseppe Benincaso, Maria Cinquegrana, Luigi Piccolo, Giovanni Ferrante e i giovani Raffaele Arena e Raffaele Copertino.

“Fin dalla fondazione del Comitato – dichiara Guida – lo staff si è impegnato con passione e dedizione nella stesura del programma e nella realizzazione delle iniziative. Il nostro principale scopo è quello di promuovere ed organizzare, nell’arco dell’intero anno, una manifestazione che veda la partecipazione dell’intera cittadinanza e che riporti alla luce la storia già immensamente ricca del nostro Comune. E’ fondamentale, infatti, oggi più che mai, riscoprire il significato culturale che si nasconde dietro un festa come il Carnevale che non è solo maschere e colori. Il nostro paese si sta sempre più imponendo come realtà importante per le sue tradizioni folcloristiche, storiche, culturali. E sono proprio quelle le tradizioni che il Comitato intende preservare e rivalutare perché non vengano mai dimenticate e, soprattutto, perché la storia e la cultura del nostro paese diventino un punto di riferimento anche per tutte le realtà limitrofe”.

“Ringrazio ovviamente – continua Guida – il sindaco Eugenio Di Santo, l’assessore Giuseppe Lettera e l’intera amministrazione comunale per il fondamentale supporto che hanno dato fino ad ora. Riguardo al programma della prossima edizione, quest’anno ci saranno grandissime novità. Visto che la nostra è la terra delle fabulae atellane metteremo in primo piano soprattutto il teatro con la rappresentazione del trionfo di Carnevale e della canzone di Zeza. In particolare verranno messi in scena al teatro Lendi dalla compagnia teatrale di Susy Ronga spettacoli con la partecipazione straordinaria di Gianni Aversano e gli studenti dell’Istituto Professionale ‘Niglio’ di Grumo Nevano. Inoltre stiamo programmando la sfilata dei dodici mesi a cavallo, in collaborazione con l’associazione Un cavallo per amico. In pratica il teatro del passato rivivrà attraverso gli spettacoli in programma nella quarta edizione del nostro Carnevale. E grandissime novità sono previste anche per i carri. Infatti, grazie al patrocinio dell’Unione dei Comuni Atellani, abbiamo organizzato un incontro tra i sindaci e gli assessori dei comuni di Succivo, Cesa, Frattaminore e Gricignano con le rispettive associazioni che dovranno collaborare, al fine di procedere alla realizzazione di un carro per ogni comune, stilando un protocollo d’intesa”.

“Tantissime, dunque, le iniziative in pentola – conclude Guida – e grandissimo il lavoro che l’intero staff sta già svolgendo per garantire anche quest’anno il successo di un’iniziativa che rappresenta un vero e proprio fiore all’occhiello per il nostro comune”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico