San Marcellino

Le spoglie di Marcellino Roma tornano in Italia

Marcellino RomaSAN MARCELLINO. E’ finalmente finita la guerra per il soldato Marcellino Roma. Dopo mille peripezie burocratiche, le spoglie del soldato, su richiesta del nipote Rocco Granata, sono state riportate in Italia …

… e, per la commemorazione, sabato 27 ottobre, alle ore 16, ci sarà una cerimonia solenne nella parrocchia di San Marcellino. Il giovane militare nel 1937, durante la seconda guerra mondiale, partì da Napoli alla volta della Spagna.

L’allora 23enne prese parte a diverse battaglie e morì, purtroppo, proprio durante un combattimento, quello di Catalogna, il 3 Gennaio del 1939. Alcune ore più tardi, il suo corpo fu sepolto nel piccolo cimitero del paese insieme ad altri soldati italiani. Successivamente, i suoi resti furonotrasferiti nel Sacrario Militare Italiano di Saragozza, in Spagna.

A distanza di tantissimi anni, finalmente, grazie ai diversi tentativi del nipote di Roma, è stato ottenuto il nulla osta alla traslazione e alla sepoltura del militare presso il cimitero del suo paese dove finalmente potrà riposare in pace.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico