Parete

Discariche abusive, gli Amici di Grillo raccolgono firme

 PARETE. Domenica 14 ottobre, in piazza Berlinguer, il gruppo “ Parete in movimento – Amici di Beppe Grillo”, ha allestito un gazebo ed organizzato una raccolta firme per una denuncia da inoltrare alla Procura della Repubblica …

… nei confronti di ignoti in merito ai cumuli di immondizia che invadono da anni le stradine periferiche del paese. Secondo “Gli amici di Beppe Grillo” paretani, “la situazione è oramai divenuta insostenibile visto che i cumuli, costituiti da rifiuti di ogni genere, speciali, urbani, plastiche, gomma ed altro, hanno raggiunto dimensioni tali da ostruire addirittura il normale passaggio. Considerato che questi spesso vengono incendiati, l’aria resa irrespirabile dai fumi costringe i cittadini a rinchiudersi in casa e a tenere chiuse le finestre. Inoltre anche quando vengono risparmiati dai piromani, aumentano costantemente di volume, e non venendo rimossi, producono percolato da decomposizione con conseguente esalazione maleodorante e proliferazione di flora batterica patogena”.

Il gruppo di cittadini “Parete in movimento” è nato da pochi mesi ed il suo principale obiettivo è quello di “creare i presupposti per una democrazia attiva e partecipata da parte di tutti i cittadini in cui ognuno possa avere un ruolo nella risoluzione dei problemi e nella proposta di idee positive. I suoi rappresentanti si sono mostrati molto soddisfatti per le numerose firme raccolte grazie alla proficua partecipazione di tutti i cittadini paretani che hanno mostrato sensibilità verso una problematica che affligge Parete da molto tempo”.

La raccolta proseguirà anche col “porta a porta” fino al raggiungimento di un considerevole numero di firme. La prossima tappa per il gazebo sarà in piazza Trinità, domenica 21 ottobre.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico