Orta di Atella

Ats: “Sopraelevare la scuola Villano”

 ORTA DI ATELLA. L’associazione “Ats” propone l’eventuale possibilità, attraverso una giusta progettazione strutturale, di sopraelevare il plesso scolastico Villano (ex De Gemmis).

In una nota, il presidente Salvatore Sorvillo spiega: “L’idea nasce dalla considerazione che la struttura si presenta con ampi spazi esterni, vicinanza al ente comune, essa è sita in un area adeguatamente asservita da servizi e sottoservizi, si potrebbe valutare tale intervento. Le scelte progettuali ed esecutive, certamente, saranno studiate da esperti del settore, con esperienza nello specifico, ma si potrebbe optare per una struttura del tipo alleggerita, in modo da non sovraccaricare la struttura esistente, per l’altro solida e collaudata. Inoltre, visto che abbiamo speso soldi della collettività, per un progetto di un impianto fotovoltaico con relativo coordinamento della sicurezza, di cui sembra non esservi ancora traccia, lo stesso lo si potrebbe pensare di inserire nella copertura futura a realizzarsi, anzi si potrebbero usare materiali ecologici ad alto risparmio energetico. Inoltre per sistemare ed abbellire gli esterni si potrebbero piantumare, alberi e posare qualche panchina in più.

Crediamo che la collettività potrebbe recepire bene un progetto del genere, anzi, sarebbe uno sforzo in più per donare alla cittadinanza quei servizi che ad Orta sono carenti, tale intervento avrebbe costi contenuti e non sarebbe di intralcio alla cittadella scolastica o polo scolastico, progetto tra l’altro risalente alla vecchia amministrazione del 2008 rispolverato come idea vincente.

Attendiamo fiduciosi, che le istituzioni si attivino a quanto suggerito, nel contempo noi provvederemo nell’ambito delle nostre conoscenze noi da subito ci attiveremo a portare eventuali contributi per realizzare il progetto”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico