Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Sfiducia a Marquez: il Pdl lo difende

VerrengiaMONDRAGONE. In merito alla mozione di sfiducia nei confronti del presidente del Consiglio comunale interviene il capogruppo del Pdl Giuseppe Verrengia.

“L’opposizione ha abbandonato l’aula prima della votazione della delibera inerente la Stazione Appaltante Unica. – commenta Verrengia – Si tratta di uno strumento fondamentale per combattere le infiltrazioni della criminalità organizzata. Premesso che il Regolamento consiliare è chiaro e nulla possono eccepire le minoranze, non è assolutamente concepibile che su un argomento così importante si abbandoni l’aula, si tratta di un fatto inquietante. L’opposizione si nutre di idee alternative, se ci sono, non di questioni pretestuose e vuote di contenuto. La Città si è stancata del vuoto amministrativo di Cennami che oggi ripropone dai banche dell’opposizione”.

“Il presidente Marquez sta svolgendo il suo ruolo con grande competenza ed imparzialità. – aggiunge il consigliere Verrengia, precisando di parlare a nome di tutto il gruppo Pdl – Il comportamento in aula e fuori dall’aula è improntato a grande rispetto per la minoranza, così come il suo ruolo impone. Non è possibile scambiare modi e comportamenti garbati e di grande educazione come incertezze o peggio come elementi di faziosità. Pasquale Marquez per sua natura personale e suo comportamento politico è persona di grande equilibrio che non merita attacchi di questo genere. Nei tre Consigli comunali ad oggi celebrati il suo richiamo al Regolamento è stato sempre puntuale e preciso, segno tangibile della sua imparzialità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico