Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Strada Sannitica 87 incompiuta, Pd: “Ritardi ingiustificabili”

 MARCIANISE. Il Partito Democratico di Marcianise mostra ancora preoccupazione in merito alla vicenda, non ancora risolta, relativa al completamento dell’asse viario ex SS 87.

In una nota scrive: “L’opera infrastrutturale che resta incompiuta per un tratto di soli 300 metri,permetterebbe di collegare la nostra città con la Nola-Villa Literno, importantissima arteria checonsente, tra le altre cose, l’accesso all’autostrada senza pagare alcun pedaggio in direzione Napoli, contribuendo al decongestionamento del casello autostradale di Caserta Sud.

I ritardi ingiustificabili che stanno arrecando, da anni, non pochi danni e disagi non solo alla comunità marcianisana, ma all’intera zona industriale ed a tutto il comprensorio territoriale.

Nonostante la recente pubblicazione del bando di gara n. 4099402 a cura della Stazione Unica Appaltante di Caserta, che ha avviato a conclusione gli atti amministrativi e tecnici per l’avvio dei lavori interessanti la ex SS 87 – tratto ex Cipe Villa Literno/Nola – Pascarola – Marcianise; l’iter per il completamento dell’asse viario non è ancora concluso, anzi tutt’altro.

Il continuo aumento dei costi del carburante e i continui aumenti delle tariffe autostradali, si sommano ai molteplici disagi avvertiti dalla cittadinanza, ed assumono anche una rilevanza economica non trascurabile, per tali motivi è pressante l’opinione pubblica che ha più volte sollecitato il nostro partito a rappresentare, ai responsabili politici Regionali e Provinciali questa incresciosa inadempienza.

Questo Partito, quindi, nel rinnovare l’invito agli Enti responsabili competenti, auspica che il completamento in parola e per le motivazioni di cui sopra, trovi la dovuta ed urgente soluzione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico