Marcianise - Capodrise - Portico - Recale - Macerata Campania

Gd, petizione popolare “RiseUP”

 MARCIANISE. “RiseUp” (letteralmente, sollevarsi) è la prima petizione popolare lanciata dalle organizzazioni giovanili progressiste d’Europa.

Giovani italiani, tedeschi, austriaci, francesi, irlandesi, spagnoli, portoghesi e belgi l’hanno costruita insieme per fare sentire la propria voce contro le politiche d’austerità e con la consapevolezza che l’Europa è innanzitutto una comunità di destini, che non ci sarà futuro se non si aggrediscono i divari tra territori, tra redditi, tra opportunità. I Giovani Democratici di Marcianise saranno presenti domenica 21 ottobre, dalle ore 10.30 alle 13, nella sede del Circolo del Partito Democratico in via Santoro 66, per la raccolta delle adesioni.

La petizione, che può essere sottoscritta anche online accedendo al sito www.iriseup.eu, chiede al Consiglio Europeo di: 1) introdurre una patrimoniale per aumentare le entrate dei singoli Stati e garantire la copertura delle spese per il Welfare e l’educazione pubblica mettendo al tempo stesso fine ad un’iniqua e ingiusta pressione fiscale attraverso l’introduzione di un’aliquota più alta sulle rendite e una pressione fiscale più bassa sulle imprese; 2) mettere in campo una lotta ai paradisi fiscali per porre fine alla fuga dei capitali; 3) inserire una “social guarantee” per i giovani europei al di sotto dei 24 anni; 4) prevedere nei prossimi 5 anni investimenti massicci per il risparmio energetico e le energie rinnovabili al fine di creare nuovi posti di lavoro legati all’economia verde; 5) proteggere i lavoratori europei introducendo il minimo salariale europeo e misure obbligatorie per il pari trattamento economico tra uomini e donne; 6) assicurare la piena indipendenza degli Stati dalla finanza globale dando alla Banca Centrale Europea il potere di concedere prestiti direttamente; 7) introdurre una tassa dello 0,1% sulle transazioni finanziare in modo da aumentare il bilancio europeo per le politiche di occupazione; 8) rendere l’Unione Europea più democratica dando maggiori poteri al Parlamento Europeo. Sono proposte semplici ma di enorme impatto sulla vita di milioni di persone.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico