Italia

Renzi “investe” D’Alema con il camper: la foto fa infuriare il Pd

 EMPOLI. Il camper di Matteo Renzi con tanto di slogan parcheggiato all’esterno del Palazzo delle Esposizioni a Empoli dove sta tenendo un comizio per le primarie del centrosinistra e un uomo, mascherato da Massimo D’Alema, che si sdraia davanti e si fa fotografare da un amico.

L’immagine della messinscena dell’ “investimento” di D’Alema da parte di Renzi sta facendo il giro del web e sta suscitando non poche reazioni, sia dal Pd che dalla società civile. “Nessuno degli organizzatori sapeva nulla. Ci dissociamo da questo gesto senza riserve”.

A dirlo Roberto Reggi, portavoce della campagna di Renzi.“Siamo indignati – continua Reggi – Noi siamo per un confronto aperto, franco, magari anche ruvido ma che non deve mai trascendere. Noi chiediamo a D’Alema di fare un passo indietro sulla ricandidatura ma massimo rispetto per lui dal punto di vista umano e politico”.

E poi, scherza Reggi, “per noi D’Alema non si tocca, dobbiamo difenderlo dagli investimenti. È il nostro maggior sponsor”.“L’immagine che compare su un organo di informazione on line che ritrae il camper di Renzi che asfalta un’immagine di Massimo D’Alema ci dice che è stato superato ogni limite”, replica anche Teresa Bellanova del Pd.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico