Italia

‘Ndrangheta: 12 arresti tra le cosche di Reggio Calabria

 REGGIO CALABRIA. La polizia ha arrestato 12 persone ritenute affiliate alle cosche di ‘ndrangheta Rosmini e Caridi, attive a Reggio Calabria.

Vengono contestati, a vario titolo, i reati di associazione mafiosa, estorsione aggravata, intestazione fittizia di beni, porto e detenzione abusiva di armi.

L’indagine, condotta dalla squadra mobile e coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia, ha portato anche al sequestro di alcune attività commerciali riconducibili agli esponenti delle sopracitate consorterie mafiose, il cui valore ammonta a circa 5 milioni di euro.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Maddaloni, droga e armi trovate nelle case popolari - https://t.co/jLFJTyyWMr

San Cipriano, pistola nascosta nel forno: arrestati madre e figlio https://t.co/ToKm3FSrTB

San Cipriano, pistola nascosta nel forno: arrestati madre e figlio - https://t.co/97tfB4QqGa

Mondragone, spaccio di droga: arresti e sequestri ai “Palazzi Azzurri” https://t.co/L8VYgyT97Z

Condividi con un amico