Italia

Legge elettorale: il Pd e Pdl contro la bozza di Calderoli

 ROMA. Roberto Calderoli giovedì mattina presenterà la bozza della legge elettorale che dovrebbe andare ai voti in commissione. Immediata la reazione da parte di esponenti politici.

Da parte del Partito democratico è arrivata subito la bocciatura. Mentre il Pdl, prendendo in giro l’ex ministro leghista, lo ha invitato a “lasciar perdere”.

E’ un sistema “simil-spagnolo”: l’asse portante sarebbe un sistema a base proporzionale con piccoli collegi e liste molto piccole, con un premio di maggioranza del 12% da attribuire alla coalizione che supera il 40% dei seggi. Una percentuale che al Pd suona come una vera e propria missione impossibile.

Il rischio è quello di intestarsi la vittoria elettorale alle politiche ma ritrovarsi, all’indomani del voto, con le armi spuntate per governare.“Il nome stesso mette qualche dubbio in proposito. Sono molto cauto da una proposta con quella firma”, dice il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, al termine dell’incontro a Palazzo Chigi con il premier Mario Monti.

“Non siamo d’accordo con le preferenze, vogliamo la parità di genere e non vogliamo nuovi casi Scilipoti. Ci sono margine di flessibilità ma vogliamo rispetto per l’Italia”. “Ho simpatia per l’ex ministro Calderoli e molta stima per la sua capacità di lavoro – commenta ironico il deputato del Pdl, Guido Crosetto – ma siccome ha un altro tipo di preparazione e poiché ha già dato una volta sull’argomento, preferirei evitasse di dilettarsi sulla riforma della legge elettorale”.

Immediata la replica di Calderoli, in particolare agli esponenti del Pd. “Una cosa è certa: chi ci starà a voler cambiare la legge elettorale, bene. Chi non ci sarà si assumerà la responsabilità in maniera chiara”, dice Calderoli parlando con i giornalisti a Palazzo Madama. “Se il Pd vuole isolarsi – conclude – fatti loro. Domani il documento sarà presentato sotto forma di documento e i paletti che ci sono se il testo verrà adottato, non consentono poi di fare un’altra legge. La legge sarà quella”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico