Italia

Crozza imita Schettino e lui: “Basta offendermi”

 ROMA. Francesco Schettino, comandante della Costa Concordia, naufragata all’Isola del Giglio lo scorso 13 gennaio, sotto processo in questi giorni, si scaglia contro Maurizio Crozza.

La sua parodia, infatti, andata in onda su La7 non è piaciuta al comandante, tanto da aver incaricato un suo legale a diffondere una nota.

“Il comandante – fa sapere il suo legale Francesco Pepe – si rammarica delle continue offese e calunnie che sono, quotidianamente, dirette nei suoi confronti. La sua scelta di serietà resta quella di non gettarsi nell’arena delle polemiche ma si augura che questa vicenda cominci a essere trattata con il dovuto rispetto tecnico e con la dovuta serietà e correttezza”.

L’avvocato non si riferisce solo allo show di Crozza, calatosi nei panni del capitano della nave da crociera, ma anche a vari articoli apparsi sulla stampa.

“Francesco Schettino è sempre stato un professionista affermato e rispettato in tutto il mondo – prosegue il legale -è giusto tenere sempre a mente che si è verificato un grave e tragico incidente,ma questa vicenda deve essere trattata con oculatezza, serenità ed equilibrio non perdendo mai di vista l’obiettivo primario della ricerca della verità, al fine di onorare sia le perdite passate sia la salvaguardia futura delle vita umana in mare. Siamo pronti ad accettare questa verità a tutti i costi?”, conclude.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico