Italia

Camorra: duro colpo alle cosche del Vesuviano: 21 arresti

 NAPOLI. Duro colpo ai clan della zona del Vesuviano. Il secondo in pochi giorni, dopo gli arresti nel rione Piano Napoli di Boscoreale, che ha visto finire in manette 21 tra capi e affiliati dei clan Ascione-Papale e Iacomino-Birra, contrapposti sul fronte della gestione del traffico di droga ad Ercolano.

I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale su richiesta della direzione distrettuale antimafia di Napoli. Associazione di tipo mafioso, estorsione, tentati omicidi e violazione alla legge sulle armi i reati contestati ai destinatari dell’ordinanza.

L’indagine ha consentito di far luce anche su due tentati omicidi: nei confronti di Francesco Durantini del cartello Iacomino Birra avvenuto il 30 luglio del 2009 e di Ettore Merlino del clan Ascione Papale il 16 ottobre del 2006. E’ emersa inoltre l’alleanza tra gli Ascione Papale e il clan Lago egemone nel quartiere Pianura di Napoli.

L’inchiesta ha permesso di risalire anche al passaggio di armi e killer dai Lago agli Ascione Papale da utilizzare nella guerra ai rivali Iacomino Birra.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico