Italia

Anziani uccisi a Lignano: fermato Reiver a Cuba

 LIGNANO. Fermato e interrogato all’Avana dalle autorità cubane, Reiver Laborde Rico, indagato con la sorella Lisandra per l’uccisione dei coniugi Burgato a Lignano.

La notizia è stata confermata dal sottosegretario agli esteri Marta Dassù. Anche se la Procura di Udine non ne ha ancora disposto la cattura a livello internazionale, la polizia del Paese caraibico potrebbe aver agito in base alle informazioni fornite dall’Interpol, ma anche a quelle date dai quattro giornalisti italiani bloccati nei giorni scorsi per irregolarità nel visto turistico, e che avevano avvicinato Reiver nella cittadina dove vive la sua famiglia.

Si potrebbe, dunque, trattaredi una misura simile all’arresto provvisorio ai fini estradizionali previsto dall’articolo 716 del Codice di procedura penale italiano: anche in assenza di mandati espliciti, le forze di polizia possono fermare un indiziato di delitto per 20 giorni in attesa del provvedimento formale da parte della magistratura.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

I familiari delle vittime innocenti di camorra si appellano a Salvini: "Calpestati i nostri diritti" - https://t.co/OD1hX1GgqI

Casaluce, la Pro Loco premia l'atleta Giovanni Improta - https://t.co/O3tRN9HOMC

Aversa, De Angelis: "In arrivo nuovi gettacarte lungo le strade" - https://t.co/nCfFNRtfHe

Bancarotta fraudolenta, arrestato l'immobiliarista aversano Giuseppe Statuto - https://t.co/Y9Z36RHdWQ

Condividi con un amico