Home

Ronaldinho, goal e lacrime per la scomparsa del patrigno

Ronaldinho Ronaldinho non molla. Il fuoriclasse brasiliano ha trascinato l’Atletico Mineiro nella sfida con il Figueirense (terminata 6-0 ndr) con una stupenda tripletta …

… e due assist al bacio, ma ciò che più ha colpito i tifosi, e non solo, è stato lo sfogo del brasiliano dopo la prima rete messa a segno al 12’.

El Gauchoè scoppiato in lacrime inginocchiandosi. Il gesto ha colpito i suoi compagni di squadra che l’hanno subito abbracciato. Le lacrime, come Ronaldinho spiegherà su Twitter poche ore dopo la fine della partita, erano dedicate al patrigno Vanderlei, scomparso poche ore prima del match di campionato: “Sono molto triste per la perdita del mio patrigno Vanderlei. Ho giocato ancora scosso. Non è stato facile, ma ho voluto onorarlo con una grande prestazione. I gol di oggi li dedico a lui e alla mia famiglia e ringrazio tutti per i messaggi di affetto che ho ricevuto. Il vuoto che lascia è incolmabile”. L’ex Milan deve fronteggiare anche la difficile situazione legata alla malattia della madre Miguelina.

A seguire il video del goal contro il Figuerense con tanto di sfogo di Dinho:

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico