Home

Inter, Moratti placa gli animi: “Non siamo l’anti-Juve”

 Il presidente dell’Inter, Massimo Moratti, ha parlato della sua squadra ai microfoni di Sky Sport.

Il patron nerazzurro è entusiasta della condizione dei suoi uomini, che ieri hanno battuto il Catania per 2-0 grazie alle reti di Antonio Cassano e Rodrigo Palacio. “Noi stiamo facendo il nostro campionato, se poi riusciamo a puntare alloscudettoè ancora meglio. Mi piace lacontinuità e la capacitàdella squadra di cambiare durante la gara. C’èunità tra allenatore e giocatori, è uno spirito molto bello”.

Wesley Sneijder, infortunato dalla partita col Chievo Verona, è un po’ la mina vagante di questa Inter. Moratti punta su di lui: “Lo metteremo in campo e vedrete che farà bene, da qualche parte riusciremo a metterlo. Sarà in grado di rendere al massimo ovunque il mister deciderà di schierarlo”.

Dopo la sconfitta del Napoli a Torino con la Juventus, molti hanno iniziato a pensare all’Inter come “anti-juve” per eccellenza. I punti di distacco dalla Vecchia Signora sono 4, mentre il Napoli è li, ad un solo punto. Malgrado le tante note positive, il presidente dell’Inter non vuole che la sua squadra si distragga: “Non pensiamo a essere l’anti-Juve, ma solo a far bene. Pensiamo a noi stessi. Stiamo migliorando partita dopo partita. Mi piace la duttilità con cui la squadra riesce ad adattarsi all’avversario durante l’incontro, cercando di capire le sue armi per poi rispondere”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico