Esteri

Surfista sbranato da uno squalo a Santa Barbara

 LOS ANGELES. A Santa Barbara, in California torna l’incubo degli squali. Un serfista di 38 anni è stato sbranato da uno squalo a Surf Beach, vicino la base aerea di Vandenberg, a nord di Los Angeles.

Un compagno, che stava facendo surf anche lui e ha assistito all’attacco, lo ha raggiunto a nuoto e trasportato fino alla riva. Sul posto sono quindi giunti i soccorritori ma per il surfista non c’è stato nulla da fare e i paramedici ne hanno dichiarato il decesso sulla spiaggia.

“E’ stato un attacco che non ha lasciato scampo alla vittima”, ha confermato la portavoce dello sceriffo, Melissa Jaramillo. Due ani fa, poco distante da Surf Beach, un altro giovane di 19 anni era stato sbranato da uno squalo. Allora si era parlato di uno squalo lungo sei metri che aveva inflitto una grossa ferita al giovane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico