Esteri

Surfista sbranato da uno squalo a Santa Barbara

 LOS ANGELES. A Santa Barbara, in California torna l’incubo degli squali. Un serfista di 38 anni è stato sbranato da uno squalo a Surf Beach, vicino la base aerea di Vandenberg, a nord di Los Angeles.

Un compagno, che stava facendo surf anche lui e ha assistito all’attacco, lo ha raggiunto a nuoto e trasportato fino alla riva. Sul posto sono quindi giunti i soccorritori ma per il surfista non c’è stato nulla da fare e i paramedici ne hanno dichiarato il decesso sulla spiaggia.

“E’ stato un attacco che non ha lasciato scampo alla vittima”, ha confermato la portavoce dello sceriffo, Melissa Jaramillo. Due ani fa, poco distante da Surf Beach, un altro giovane di 19 anni era stato sbranato da uno squalo. Allora si era parlato di uno squalo lungo sei metri che aveva inflitto una grossa ferita al giovane.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico